6 Motivi per cui Non si Dovrebbe Mai Optare per una VPN Gratuita

Nov. 17, 2020

Robin Wells
Robin Wells

Negli ultimi 12 anni questo giornalista ha lavorato per le principali riviste online nei ruoli di scrittore, redattore e marketer.

Le VPN (Virtual Private Network) sono progettate per mantenere la tua attività online completamente privata. Ci sono molte aziende che offrono abbonamenti VPN completi per garantire il tuo anonimato. Tuttavia, alcune persone optano per le VPN gratuite in modo da risparmiare denaro.

Le VPN gratuite possono offrire alcune delle stesse funzioni presenti negli abbonamenti a pagamento, ma allo stesso tempo queste piattaforme gratuite possono nascondere molti pericoli. Oggi parleremo di sei motivi per cui non si dovrebbe mai optare per una VPN gratuita, soprattutto se proveniente da una società sconosciuta.

1. Scarsa Sicurezza e Protezione

Alcuni noti marchi di VPN offrono una prova gratuita sulle loro piattaforme che in genere dura tra i sette e i 30 giorni. Un’azienda VPN rispettabile ti dirà sempre ciò che viene offerto nella versione gratuita del software ed in quella a pagamento.

Ma le aziende sconosciute che promettono di offrire soluzioni VPN gratuite non sono mai oneste con i loro utenti, soprattutto in termini di sicurezza e protezione. Pertanto il primo argomento che tratteremo in questo articolo è la sicurezza e la differenza del livello di sicurezza offerto dagli abbonamenti a pagamento rispetto a quello delle VPN gratuite.

La gestione della rete e la sicurezza degli utenti sono estremamente costose da mantenere. Per questo motivo le aziende che operano nel settore delle VPN si affidano a degli abbonamenti per generare denaro sufficiente per la manutenzione dei server. Inoltre, le VPN gratuite tipicamente presentano protocolli di crittografia obsoleti e server DNS pubblici.

I servizi VPN gratuiti sono a spesso a corto di personale e privi di risorse. Quindi queste piattaforme non hanno i mezzi per proteggere la tua rete. Di conseguenza, la tua sicurezza è compromessa e il tuo indirizzo IP potrebbe trapelare ed essere reso pubblico.

Inoltre, alcune soluzioni VPN gratuite sono conosciuti per rivendere la bandwith dei propri utenti, cosa che potrebbe metterti in seri guai legali a seconda.   Uno dei casi più famosi è quello della società di VPN Hola. Nel 2015 infatti sono stati sorpresi a rubare la larghezza di banda dei loro utenti e a venderla ai malintenzionati per usarla come botnet.  

2. Potresti Finire Preda dei Malware

Sapevate che ci sono alcune VPN gratuite che contengono malware? Si tratta di un grosso rischio per la sicurezza online, soprattutto per le aziende che lavorano su dispositivi digitali. Si stima che il 38% delle VPN gratuite presenti segni di infezioni da malware e la maggior parte di esse sia legata alla pubblicità. La ragione di questo è che la maggior parte delle VPN gratuite si affida agli annunci pubblicitari per generare entrate.

Se si opta per un abbonamento VPN a pagamento da parte di un’azienda rispettabile, è possibile ottenere funzionalità aggiuntive come il blocco degli annunci e la protezione dai malware. Purtroppo, non è possibile ottenere piani di protezioni completi dalle VPN gratuite.

3. Politiche Pubblicitarie e di Marketing Aggressiv

Come accennato in precedenza, le VPN gratuite si affidano alle pubblicità per fare soldi. Ma questo può essere estremamente frustrante per l’utente dal momento che gli annunci di questo tipo tendono ad apparire sullo schermo in modo casuale mentre si sta cercando di lavorare o durante lo streaming di un film. Inoltre, utilizzano anche tattiche di vendita aggressive per cercare di farvi acquistare software indesiderato.

Potresti anche ricevere e-mail di spam che promuovono prodotti inaffidabili e poco sicuri. C’è anche il rischio potenziale che i tracciatori di annunci si facciano strada all’interno della lettura dei media del tuo browser.

Questi tracker di annunci raccolgono informazioni come URL e cookie. Per tutti coloro che desiderano mantenere la propria attività online al sicuro da oggi indiscreti, il tracciamento degli annunci è una violazione della loro privacy.

4. Connessione Lenta e Frustrante

Le VPN sono per concetto più lente rispetto alla velocità internet della propria rete a causa dell’enorme mole di informazioni che vengono costantemente rimbalzati da un server remoto.  

Le VPN gratuite tendono ad incidere maggiormente sulla velocità di connessione rispetto alle versioni a pagamento. Questo potrebbe essere dovuto al fatto che non dispongono di server sufficienti per tutti i loro utenti, e di conseguenza la piattaforma non è in grado di gestire tutto quel carico. Pertanto, quando si tenta di visualizzare contenuti in streaming dai propri siti preferiti, come Hulu o Deezer, può capitare di dover fare i conti con un buffer ogni due o tre secondi a causa della scarsa connessione.

Inoltre, le VPN gratuite a volte installano junkware sul proprio dispositivo che può occupare spazio inutilmente e rallentare le prestazioni del proprio PC o smartphone.

5. Le VPN Gratuite Raccolgono le tue Informazioni Personali

Se credi che le VPN gratuite mantengono al sicuro le tue informazioni private, ripensateci. Alcuni siti loschi raccolgono i tuoi dati per venderli a terzi per trarne profitto. Secondo uno studio recente il 72% delle VPN gratuite presenta tracker di terze parti nel loro software.

Perciò invece di fornivi un mezzo per mantenere al sicuro la vostra attività privata, queste VPN gratuite fanno l’esatto contrario. Si consiglia di leggere i termini e le condizioni delle VPN quando ci si inscrive per garantire che abbiano una politica di registrazione no-log.

6. Non Permettono di Accedere ai Siti con limitazioni geografiche

Un altro scopo di una VPN è quello di sbloccare i tuoi siti preferiti come Netflix o Spotify quando ti trovi in un luogo con restrizioni geografiche. Tuttavia, le VPN gratuite a volte non sono in grado sbloccare questi siti e anche se potessero, la velocità sarebbe troppo lenta per lo consentire uno streaming accettabile.

Le VPN gratuite semplicemente non ti permetteranno di visitare i siti geolocalizzati. Quindi, se stai pensando di visitare un paese che presenta restrizioni di questo tipo, optare per un abbonamento VPN di una rinomata può garantirti i seguenti vantaggi:

  • Elevata velocità di connessione
  • Politiche di registrazione no-log
  • Accesso ai siti bloccati
  • Crittografia di tipo militare
  • Protezione dei dati personali

Considerazioni Finali

Un aspetto da ricordare è che le soluzioni VPN rispettabili che offrono abbonamenti a pagamento possono offrire un generatore di indirizzi IP per mascherare l’attività online dei propri utenti. Purtroppo, i fornitori di servizi VPN gratuiti non possono permettersi di fare questo e di conseguenza il vostro indirizzo IP potrebbe essere fatto trapelare. Ciò significa che la vostra sicurezza, così come il vostro anonimato online, potrebbe essere compromesso.

I servizi VPN gratuiti semplicemente non sono in grado di offrire connessioni sicure poiché gestiti con risorse limitate. Come accennato in precedenza, alcuni servizi VPN operano in modo poco chiaro e spesso vendono le informazioni online a terzi in modo de generare entrate. Per proteggere la tua attività online ed ottenere tutti i vantaggi di una VPN degna di questo nome, scegli il software di una società che abbia a cuore la sicurezza dell’utente finale.

Adesso conosci il motivo per cui sia sempre meglio optare per un abbonamento a pagamento da parte di un provider VPN affidabile: non cadere più vittima dell’operato di aziende poco oneste che utilizzano malware, tracker pubblicitari, e condividono le tue informazioni con terzi.

  • Rigidi protocolli di crittografia
  • Protezione multi-dispositivo
  • Garanzia di rimborso di 45 giorni
  • Nasconde l'indirizzo IP
Cyber Ghost

Alcuni provider di servizi VPN sono estremamente costosi e a volte non offrono le funzionalità di sicurezza necessarie durante la navigazione o lo streaming. Esiste un servizio VPN conveniente che ha queste funzionalità ? CyberGhost potrebbe essere il servizio VPN di cui hai bisogno.

Visita il sito
  • Funzionalità di ad blocking
  • Impostazioni di sicurezza personalizzate
  • Più di 90 paesi disponibili
  • Supporto per BitTorrent
Private Internet Access VPN

Fortunatamente esistono provider di servizi VPN rispettabili come Private Internet Access, che offre un accesso completo a software di qualità per mantenere riservata la propria attività online. Per saperne di più sull’offerta di Private Internet Access VPN continua a leggere questa recensione.

Visita il sito
  • Ha una nuova funzione di shuffle IP
  • Garanzia di rimborso entro 30 giorni
  • Server in oltre 190 Paesi
  • Valutato come uno dei migliori programmi VPN
HideMyAss

La VPN HMA è stata sviluppata per fornire la massima sicurezza informatica a chiunque abbia a cuore la propria privacy online. Puoi navigare sul Web senza essere rilevato dal tuo fornitore di servizi Internet e avere un ulteriore livello di protezione dagli attacchi malware.

Visita il sito
  • Rimborso garantito a 30 giorni
  • Crittografia di livello militare
  • Supporto live chat 24/7
  • Consente connessioni P2P
BullGuard VPN

BullGuard VPN è un'impresa comune di Norton e BullGuard, note società di sicurezza Internet. Il marchio è in grado di garantire le più ampie funzionalità. In questa recensione esamineremo tutte le funzionalità offerte da BullGuard.

Visita il sito